Startup e innovazione: ecco le migliori al mondo

Si è conclusa da pochi giorni la Global Entrepreneurship week, la più grande celebrazione al mondo dell’innovazione e dell’imprenditorialità.

come ogni anno, durante la Gew 2011, sono state annunciate le due imprese vincitrici della competizione Startup open, una gara che seleziona le migliori startup al mondo nate tra novembre 2010 e novembre 2011.

Quest’anno la Global Entrepreneurship Week, svoltasi tra il 14 e il 20 novembre, ha interessato 123 nazioni e milioni di candidature, tra le quali sono state scelte le 50 compagnie più innovative sulla base dei criteri: potenziale del progetto, conoscenza del proprio settore e proiezioni di crescita. 

Tra le startup selezionate per la finale 2011, 39 erano statunitensi, 6 asiatiche (di cui 4 provenienti da Israele), 3 europee (di cui 1 italiana) e 2 africane.

Le “Gew 50″ si sono quindi sfidate per i 2 grand prize in palio, che sono stati vinti da Kavita Shukla, fondatrice di Fenugreen, e Jason Ethier, fondatore di Dynamo Micropower. Una imprenditrice donna dunque alla guida di una delle due startup più innovative al mondo!

“Queste 50 compagnie rappresentano il meglio dell’imprenditoria attuale e hanno in mano le chiavi della ripresa economica e della crescita sostenibile” ha detto Carl Schramm, presidente e AD della Kauffman Foundation e ideatore dell’iniziativa. “Ci auguriamo che dare spazio a queste startup in crescita ispirerà altri imprenditori a far partire nuovi business”. Noi di Ravenna Future Lessons non possiamo che essere d’accordo e unirci al suo augurio.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *