La ricerca Webbing è stata realizzata dallo Studio Giaccardi & Associati per l’Unioncamere dell’Emilia Romagna.

Scopo  del progetto di ricerca è stato quello di selezionare e studiare esperienze e buone prassi turistiche sulla “nuova frontiera” del social networking per capire come aumentare l’incoming turistico utilizzando la forza della rete e la leva del web”.

Il progetto Webbing è strutturato in due macro azioni di analisi

  • azione 1: studio di 20 portali turistici istituzionali di destinazioni turistiche europee (16 regionali , 4 nazionali)
  • azione 2: studio di 20 siti turistici di operatori del ricettivo.

Entrambe le azioni di studio sono state condotte attraverso analisi dei siti e interviste dirette ai responsabili con le quali, in particolare, sono stati assunti i dati sulla valutazione/misurazione delle strategie di comunicazione sui social media.
Scarica l’abstract della ricerca Webbing  in italiano e in inglese.

WEBBING RANK©
I risultati dell’analisi sui portali turistici istituzionali sono sintetizzati dall’indicatore WEBBING RANK© che misura in modo comparato la qualità e l’efficacia dei portali turistici di una regione o paese europeo analizzando e confrontando strategie e pratiche di info-commerce e di e-commerce. Il WEBBING RANK©è basato sull’analisi di:

  1. Strategia di comunicazione 
  2. Strategia di interazione e web 2.0 
  3. Risultati dalle strategie di comunicazione e interazione  
  4. Risultati della strategia di posizionamento 
  5. Strategia commerciale 

Il WEBBING RANK© nel 2010 vedeva al primo posto al Regione Toscana superata nel 2011 dalla Svizzera.