Nasce Iubenda, il generatore di privacy policy

Si chiama Iubenda, è online da appena un giorno ed è la soluzione tutta italiana in risposta al problema di cui si parla tanto in questi giorni: la “privacy policy” dei siti Web.

La “privacy policy” di un sito Web è quell’insieme di avvisi e procedure che un sito deve pubblicare e rispettare per gestire i dati di un visitatore in maniera legale. Un problema non da poco, per chi lavora in questo settore.

L’argomento è tornato alla ribalta dopo lo scandalo che ha investito Google, accusato di aver imbrogliato sul trattamento dei dati personali gli utenti di Safari e Internet Explorer.

Iubenda è un sito Web che da la possibilità di creare da sé la propria policy in linea con le normative vigenti, offrendo una serie di pacchetti gratuiti ed altri a pagamento a seconda del grado di personalizzazione che si vuole offrire al proprio sito.

Il sito nasce dall’idea di Andrea Giannangelo, giovanissimo imprenditore di 22 anni ma con già una grande esperienza alle spalle:

“Creo siti web da quando avevo 10 anni – spiega Andrea – nel web ho fatto davvero tante cose, creato siti web che hanno accumulato milioni di visite, co-sviluppato una delle applicazioni più vendute su App Store (Credito Tre n.d.r.).Da sempre affrontavo questo fastidio della privacy policy. Un giorno, tre anni fa, mi sono chiesto perché nessuno avesse risolto questo problema, così ho iniziato a lavorarci sopra”.

Oggi un Iubenda è totalmente user friendly, disponibile in diverse lingue e vanta il supporto di un personaggio come Gianluca Dettori: caratteristiche che gli hanno permesso di diventare in poche ore uno degli argomenti più discussi in rete

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *