Oggi a Ravenna Future Lessons l’identikit delle imprese digitali italiane

La quarta edizione di Ravenna Future Lessons si aprirà oggi con la presentazione della ricerca “Long Wave – La nuova impresa digitale in Italia” condotta dallo Studio Giaccardi & Associati per conto di Assintel Digitale con l’obiettivo di fotografare caratteristiche, esigenze e modelli di lavoro delle imprese digitali in Italia.

I risultati saranno presentati da Maria Grazia Mattei, founder di Meet The Media Guru e vicepresidente nazionale Assintel Digitale Confcommercio, e da Andrea Zironi capo analista dello Studio Giaccardi & Associati.

Qualche anticipazione? Dall’analisi statistica si è stimato che le imprese digitali attive in Italia nel 2012 sono 172.000 e si muovono nei servizi web, nel software e big data, nella consulenza, nei nuovi media sociali, nel design, nelle produzioni multimediali e nella finanza 2.0.
Il Made in Italy digitale si compone soprattutto di piccole e giovani imprese, dove lavorano per lo più giovani sotto i 35 anni e molto preparati (il 65% è laureato e un ulteriore 12% ha anche un master e dottorato). Ma il dato più importante è che queste imprese continuano a crescere nonostante la crisi: nel 2013 il fatturato migliora per i tre quarti degli intervistati e nel periodo più critico per l’economia (2009/2012) il loro numero è aumentato del 9,2% con un incremento di addetti del 13,7%.

Se volete saperne di più vi aspettiamo oggi alle 15.00 nella sala Convegni Dell’Albergo il Cappello!

 Qui tutto il programma delle tre giornate di RFL.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *