Giovedì 25 ottobre parliamo di Future media e turismo con Rodolfo Baggio

Giovedì 25 ottobre, a Ravenna Future Lessons nella sessione “Turismo e web” ci sarà anche il prof. Rodolfo Baggio, docente di Computer Science all’Università Bocconi di Milano e al Master in Economia e Turismo.

Il prof. Baggio ci parlerà di Future Media e turismo e del metodo per affrontare i cambiamenti che nei prossimi anni attraverseranno questo settore. Ecco qua cosa ci ha raccontato di lui e della sua lesson nella mini intervista che gli abbiamo fatto in questi giorni.

1) in 140 caratteri, di cosa ti occupi e quali sono le tue passioni
Dopo vent’anni di lavoro nell’industria informatica da una decina mi sono dedicato all’insegnamento e alla ricerca sui sistemi turistici complessi e la loro interazione con le tecnologie informatiche.

2) tre motivi per restare in Italia oggi per chi ha 30 anni
Mi considero da sempre cittadino del mondo, quindi più che di questione “geografica” ne farei una questione di conoscenza del mondo e di voglia di fare. L’eterogeneità di popoli e culture è per me un valore inestimabile.

3) cosa ti piace di Ravenna Future Lessons?
La diversità delle esperienze portate, l’approccio ai problemi, e l’attenzione e la partecipazione del pubblico.

4) di cosa parlerai a Ravenna Future Lessons?
Di futuri possibili per questo strano miscuglio di società, tecnologie e turismo, e di metodo per affrontarli.

5) Riassumi in tre parole quello che racconterai il 25 ottobre
Tre parole chiave: competenze, curiosità, collaborazione, e se posso aggiungerne una quarta: creatività.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *